il network

Mercoledì 03 Marzo 2021

Altre notizie da questa sezione

Blog


CORONAVIRUS

Deroga alla zona rossa, Speranza risponde ai sindaci: 'Richiesta al vaglio'

Il ministro ha inviato alle massime autorità sanitarie nazionali l’istanza di Galimberti, Bonaldi, Bongiovanni e Signoroni

Deroga alla zona rossa, Speranza risponde ai sindaci: 'Richiesta al vaglio'

CREMONA (17 gennaio 2021) - La richiesta, nero su bianco in una lettera e inoltrata al ministro Roberto Speranza dal presidente della Provincia Mirko Signoroni e dai sindaci di Cremona, Crema e Casalmaggiore, Gianluca Galimberti, Stefania Bonaldi e Filippo Bongiovanni, era chiara: differenziare le diverse zone della Lombardia a seconda della gravità della situazione pandemica e allentare la restrizioni in quelle province, come quella di Cremona, dove il virus sta colpendo meno. La notizia è che quella istanza è stata inoltrata dallo stesso Speranza alle massime istituzioni sanitarie nazionali, vale a dire all’Istituto Superiore di Sanità e alla direzione generale di Prevenzione sanitaria. Lo ha comunicato il capo di Gabinetto del ministro della Salute ai sindaci firmatari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Gennaio 2021