il network

Giovedì 26 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


CREMONA

Laura, super curve da calendario

L’infermiera Chiapparini nel progetto del fotografo bresciano Beghi. «Bellezza e sensualità non hanno taglia, l’importante è accettarsi»

Laura, super curve da calendario

Laura Chiapparini

CREMONA (16 novembre 2020) - Bellezza e sensualità non hanno dimensioni né peso. Lo sa bene il fotografo bresciano Piero Beghi, anima del progetto «Sensuality curvy», un calendario 2021 con fotografie in bianco e nero che avranno come protagoniste 12 modelle provenienti da tutta Italia: fra queste ci sarà anche la cremonese Laura Chiapparini.
Infermiera in una Rsa fuori provincia, Laura aveva già posato per un calendario tre anni fa: «Stavolta sono stata scelta tra sessanta donne curvy – spiega Laura, che non ama i termini spesso discussi ‘plus size’ o ‘taglie forti’ –. Ad immortalarci è stato un bravissimo fotografo di Ghedi. Attraverso i suoi scatti intende, appunto, mandare un messaggio chiaro: la sensualità non dipende dal corpo e la bellezza è soggettiva. Non vogliamo contrapporci alle donne skinny, magre, ma semplicemente far capire che ognuna di noi è armoniosa e può sentirsi bella. Vogliamo fare capire l’importanza di sentirsi bene con il proprio corpo, sempre».

Laura sottolinea che sia il casting sia lo shooting fotografico si sono svolti in massima sicurezza, nel pieno rispetto delle regole anti Covid e con grande attenzione e massimo scrupolo da parte del fotografo. Un aspetto, quest’ultimo, a cui lei stessa ha dato molta importanza, considerata la professione che svolge. Il calendario, come spiega il fotografo Beghi sulla sua pagina web ufficiale (www.fotobeghi.it) sarà in vendita via social e via internet e sarà un’opera per dimostrare che «i chili in più non devono mai diventare un problema o una causa di mortificazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Novembre 2020