il network

Lunedì 23 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


CREMONA

Po, via la maxi catasta di tronchi incastrata sotto il ponte

La legna è stata trasportata al Mandracchio, verrà triturata e conferita nei termovalorizzatori

Po, via la maxi catasta di tronchi incastrata sotto il ponte

CREMONA (29 ottobre 2020) - Con un intervento decisamente rapido ad opera delle Ferrovie, rispetto a tempi molto più lunghi trascorsi in passato, è stata rimossa l'enorme catasta di legna che si era pericolosamente appoggiata contro un pilastro del ponte di Po durante l'ultima piena, ad inizio ottobre.

Questa mattina, la motonave Polesella, dotata di una benna, è entrata in azione sotto nelle acque del grande fiume prelevando i tronchi, riponendoli nella stiva, prima di depositarli presso il Mandracchio. Sono serviti diversi viaggi per liberare il pilastro. Nel prossimi giorni, una ditta specializzata provvederà, con un apposito macchinario a triturare la legna per poterla conferire in un termovalorizzatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

29 Ottobre 2020