il network

Mercoledì 21 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione


BASSA PIACENTINA

La lotta al bullismo di Raffaele Capperi a ‘Tu sì que vales’

Il giovane di Monticelli, affetto da sindrome di Treacher-Collins dalla nascita, ha raccontato la sua storia, le operazioni chirurgiche che ha subito e la sua battaglia contro gli odiatori dei social

La lotta al bullismo di Raffaele Capperi a ‘Tu sì que vales’

Raffaele Capperi a ‘Tu sì que vales’

MONTICELLI D’ONGINA (17 ottobre 2020) - Raffaele Capperi ha portato la sua lotta contro il bullismo sul palco della trasmissione di Canale 5 ‘Tu sì que vales’. Il giovane, affetto da sindrome di Treacher-Collins dalla nascita, ha raccontato la sua storia, le operazioni chirurgiche che ha subito e la sua battaglia contro gli odiatori dei social, concludendo il suo emozionante intervento con un appello: “Siate gentili”. In studio tutti in piedi ad applaudirlo. Maria De Filippi ha approfondito il tema sottolineando il coraggio del ragazzo ed esortandolo a non dare peso all’ignoranza dei commenti cattivi sul web. E per il 97% della giuria popolare l’intervento di Raffaele...vale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Ottobre 2020