il network

Venerdì 25 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Il Cristo del Po ora sorveglia il Grande Fiume

Posizionato il crocefisso, oggi alle 18 la benedizione

Il Cristo del Po ora sorveglia il Grande Fiume

CREMONA (15 agosto 2020) - Il Cristo del Po ha trovato una nuova casa: sul terrazzo finale del Lungo Po Europa, di fronte alla società Flora, da dove sorveglia il fiume e i barcaioli. La statua realizzata dall’artista Mario Giuseppe Spadari, è stata sistemata ieri mattina da un gruppo di volontari e dai più stretti collaboratori dello scultore, che da mesi seguono i lavori. Soprattutto Luciano Bolzoni, uomo di fiume e vogatore, già presidente della Bissolati e Armando Catullo, che da Torino a Venezia, sull’asta del Po, è considerato un tutt’uno con il fiume. Oggi alle 18 la statua verrà benedetta dal parroco di Spinadesco don Fabio Sozzi, una grande festa di inaugurazione vera e propria sarà fatta a settembre, il tempo di acquisire le certificazioni necessarie per garantire la sicurezza durante la manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

14 Agosto 2020