il network

Giovedì 01 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione


CORONAVIRUS. I NODI

Incognita Covid, Festa del Torrone in edizione light

Il più importante evento cittadino si terrà in un solo weekend anziché per nove giornate. Appuntamento dal 16 al 18 ottobre

Incognita Covid, Festa del Torrone in edizione light

CREMONA (11 ottobre 2020) - Festa del Torrone rimandata al 2021, nella sua formula dei nove giorni, ma la manifestazione più dolce dell’anno non di dà per vinta e si proporrà in versione light a metà ottobre prossimo. Cremona non rinuncia a rendere onore al suo dolce tipico, ma lo fa con cautela e senso di responsabilità. A darne la notizia è l’organizzazione SGP Eventi che dal 2008 si occupa delle kermesse più dolce dell’anno e che richiama in città migliaia di visitatori. SGP Eventi fa sapere che «considerata l’attuale incertezza sull’evoluzione dell’emergenza sanitaria e i tempi organizzativi necessari per realizzare uno degli eventi dolciari più attesi, che richiama a Cremona migliaia di visitatori provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, e d’intesa con gli enti promotori e le ditte produttrici, si è concordato che la Festa del Torrone di Cremona verrà rinviata al 2021, dal 20 al 28 novembre». La kermesse dei nove giorni è sfumata, ma non la voglia di rendere omaggio al torrone e affermare che, in fondo, si tenta una resilienza al virus che ha azzerato la socialità della nostra quotidianità e, a maggior ragione, della nostra voglia di far festa. «Ma per preparare i palati più esigenti alla manifestazione, SGP Events si sta attivando per realizzare un’anteprima della Festa del Torrone dal 16 al 18 ottobre 2020»: si legge sempre nel comunicato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

10 Agosto 2020