Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CIGNONE

Schianto di Bordolano, il 18enne ferito è fuori pericolo

Nell’incidente con un'auto avvenuto il 9 luglio era morta la cugina 14enne con lui in sella a uno scooter, indagini in corso

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

05 Agosto 2020 - 08:25

Schianto di Bordolano, il 18enne ferito è fuori pericolo

CORTE DE' CORTESI CON CIGNONE (5 agosto 2020) - Il 18enne di Cignone rimasto gravemente ferito nell’incidente di Bordolano ora è fuori pericolo: si trova ancora ricoverato all’ospedale Maggiore di Cremona ma fortunatamente sta meglio. E in tanti in paese stanno continuando a fare il tifo per lui con messaggi d’incoraggiamento. Al tempo stesso, però, nelle comunità di Bordolano, Corte de’ Cortesi, Cignone e Casalbuttano è ancora forte il dolore e lo sgomento per la tragedia che si è verificata la sera del 9 luglio, sulla Quinzanese, costata la vita alla cugina, la 14enne di Bordolano Serena Sbolli, che verrà ricordata dagli amici a Ferragosto, dalle 14 alle 20, con un motoraduno nella zona industriale di Borgo San Giacomo organizzato con il patrocinio del Comune bresciano. La giovane stava viaggiando insieme al cugino 18enne sulla Vespa prima dell’impatto con una Fiat Punto condotta da un 33enne di Dello (Brescia). Da quanto filtrato sembrerebbe, ma il condizionale resta d’obbligo, che nell’immediato l’automobilista si sarebbe rifiutato di effettuare gli accertamenti tossicologici e l'alcol test. Esami a cui però sembra che poi sia stato sottoposto coattivamente tramite analisi del sangue al pronto soccorso. Per ora nulla trapela sull’esito degli esami.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400