il network

Martedì 04 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


UNITI PER CREMONA. L'INCHIESTA

Evento fantasma con Baudo, Crotti ha restituito i soldi

Lunedì al Museo del Violino e al teatro Ponchielli è stata riaccreditata la cifra versata. Virginia Villa: «Ci è stato chiesto di organizzare un incontro, non c’era nulla di sospetto»

Evento fantasma con Baudo, Crotti ha restituito i soldi

Pippo Baudo

CREMONA (31 luglio 2020) - «Lunedì i soldi ci sono stati restituiti dallo stesso conto corrente su cui erano stati depositati»: è Virginia Villa, direttore generale del Museo del Violino, a dirlo. Lei e Angela Cauzzi, sovrintendente del Ponchielli, nei mesi scorsi avevano fatto un versamento sul conto di Anna Grazia Le Muse per organizzare la presentazione del libro di Pippo Baudo e Paolo Conti, Ecco a voi. Una storia italiana. «Ce lo ha chiesto il dottor Crotti, da sempre per noi parla per conto del cavalier Arvedi che è il presidente onorario del museo. Nessun sospetto, non c’era nulla di irregolare in questo e non c’era motivo per rifiutare», prosegue Villa. In pratica, si sarebbe trattato del contributo alle spese per un appuntamento culturale, un anticipo che come in molte altre occasioni la Fondazione Arvedi Buschini avrebbe poi generosamente coperto. Nessun sospetto neppure sulla titolare del conto, Le Muse «per noi era l’associazione che organizzava l’incontro». Incontro che non ha mai avuto luogo, nonostante le numerose mail inviate per definire una data.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Luglio 2020

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2020/07/31 - 15:41

    Io fossi nel direttore/trice del museo del violino mi sarei dimesso per molto meno.

    Rispondi