il network

Martedì 04 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


SAN DANIELE PO

Ponte Verdi chiuso, primi disagi: auto in cerca di percorsi alternativi

Diversi automobilisti sono arrivati all'imbocco dell'infrastruttura e hanno dovuto invertire la marcia: il Po si può attraversare a Cremona o Casalmaggiore

Ponte Verdi chiuso, primi disagi: auto in cerca di percorsi alternativi

SAN DANIELE PO (27 luglio 2020) - Gli operai sono al lavoro per chiudere il ponte Verdi che collega Cremonese e Parmense. Diverse autovetture sono state costrette a fare inversione di marcia e a ricorrere e collegamenti alternativi ovvero il viadotti sul Po di Casalmaggiore o Cremona. Il ponte resterà chiuso fino al 25 settembre.

Percorsi alternativi
I veicoli diretti alle località Polesine, Zibello, Roccabianca, Sissa – Trecasali e S. Secondo Parmense dovranno utilizzare come percorso alternativo la strada provinciale SP 87 “Giuseppina” e la SPEXSS343 “Asolana” in territorio della Provincia di Cremona, indi proseguire lungo la SP 343 in direzione Colorno, la SP 9 in direzione Torrile, la SP 43 in direzione Trecasali, la Strada Comunale Via F. de André, la SP 8 e Via Torta in direzione S. Secondo Parmense, giunti alla rotatoria con la SP 10 proseguire in direzione S. Secondo Parmense lungo la stessa SP 10, la Via Enrico Berlinguer e alla rotatoria con la SP 10 proseguire fino alla località Ragazzola. In senso contrario dovranno procedere i veicoli provenienti dalla località Ragazzola, S. Secondo Parmense e Parma e diretti a S. Daniele Po e Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Luglio 2020