Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GRONTARDO

Chiesa di Levata gremita per il saluto a Franzini

In tanti hanno voluto presenziare ai funerali del 42enne che giovedì pomeriggio ha perso la vita in un incidente stradale lungo la via Mantova

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

25 Luglio 2020 - 17:41

Franzini

GRONTARDO (25 luglio 2020) - La chiesa di Levata non è riuscita a contenere tutte le persone che, per l’ultima volta, hanno voluto salutare Alessandro Franzini, il 42enne che giovedì pomeriggio ha perso la vita in un incidente stradale lungo la via Mantova. La salma del giovane è stata portata nella chiesa parrocchiale della frazione dove l’uomo viveva con la famiglia verso mezzogiorno. La cerimonia funebre, iniziata poco dopo le 15.30, è stata celebrata da don Livio Lodigiani (in sostituzione di don Franz Tabaglio ancora in convalescenza dopo aver contratto il Covid-19). Amici, colleghi della Modine di Pontevico dove lavorava da tempo, conoscenti, ex compagni di classe dell’Itis Torriani, hanno voluto salutare per l’ultima volta Franz, come tutti lo chiamavano, il gigante dal cuore buono. Tante le persone che hanno presenziato alle esequie: chi all’interno dell’edificio religioso, chi sul sagrato, chi nel cortile interno dell’oratorio e chi invece lo ha atteso dall’altro lato della strada per poi seguirlo a piedi sino al cimitero. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400