Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Parco Nassirya, alberi crollati e altri a rischio

Le zone pericolose transennate dai pompieri, sopralluogo dei vigili. Domani l’intervento delle Serre comunali. Fontanella vandalizzata

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Luglio 2020 - 07:52

Parco Nassirya, alberi crollati e altri a rischio

CREMONA (16 luglio 2020) - Polizia municipale e vigili del fuoco al lavoro ieri mattina in via Trebbia, al Parco Caduti di Nassirya dove le raffiche di forte vento dei giorni scorsi hanno provocato la caduta di un tronco, ormai secco, e di un grosso ramo caduto proprio accanto al cippo commemorativo. Ma a preoccupare sono altri tre tronchi, vicini a quello caduto, che sono secchi e a rischio di crollo. L’area è stata quindi chiusa dai vigili del fuoco che l’hanno delimitata con il nastro bianco e rosso, bloccando uno dei sentieri che si inoltrano nell’area verde fino a raggiungere l’adiacente Parco del Morbasco. Il sentiero è anche utilizzato dai runner che utilizzano il percorso di CorrinCremona. I pompieri hanno chiuso anche parte del giardino commemorativo dei Caduti di Nassirya. Salvi i giochi dei bambini, che non sono stati interessati dalla caduta del grosso ramo.
Gli operai delle serre comunali interverranno probabilmente già domani per rimuovere i tronchi pericolanti e i rami caduti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400