il network

Domenica 05 Luglio 2020

Altre notizie da questa sezione


PIZZIGHETTONE

Ruba profumi e cosmetici, arrestata dai carabinieri

Il Tribunale di Cremona ha convalidato l’arresto, condannato la donna alla pena di un anno e otto mesi di reclusione e applicato la misura del divieto di dimora nella Provincia di Cremona

Ruba profumi e cosmetici, donna arrestata da carabinieri

Un'auto dei carabinieri

PIZZIGHETTONE (4 giugno 2020) - Una donna è stata arrestata per furto aggravato. E’ l’operazione compiuta dai Carabinieri della Stazione di Pizzighettone nel corso del pomeriggio di ieri. Gli uomini dell’Arma hanno infatti tratto in arresto una cittadina romena, 39enne, in Italia sena fissa dimora, pregiudicata. La donna era stata notata, dal personale del Supermercato “Lidl”, mentre rimuoveva alcune placche antitaccheggio e asportava vari profumi e cosmetici per un valore complessivo di 200 euro. I Carabinieri intervenuti sul posto provvedevano a fermarla e perquisirla, rinvenendo sulla sua persona quanto era stato asportato poco prima.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita, mentre l’arrestata è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della Compagnia di Cremona in attesa del rito direttissimo che si è svolto nella mattinata odierna. Il Tribunale di Cremona ha convalidato l’arresto, condannato la donna alla pena di un anno e otto mesi di reclusione ed applicato la misura del divieto di dimora nella Provincia di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Giugno 2020