il network

Martedì 11 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


BASSA PIACENTINA

2 Giugno, Bicistaffetta partigiana organizzata da VeloLento

Organizzata da VeloLento, Istituto storico della Resistenza di Piacenza e Anpi, lungo la pista ciclabile Via Po

2 Giugno, Bicistaffetta partigiana organizzata da VeloLento

CAORSO/MONTICELLI D'ONGINA (2 giugno 2020) - La pista ciclabile Via Po oggi è tornata ad essere popolata, grazie alla Bicistaffetta partigiana organizzata da VeloLento, Istituto storico della Resistenza di Piacenza e Anpi. Per recuperare le mancate commemorazioni del 25 aprile così come la cerimonia in ricordo dell’eccidio della Baracca, i partecipanti partiti da Piacenza hanno fatto varie tappe significative: alla cascina di Roncarolo, al cimitero Caorso per rendere omaggio alla staffetta partigiana “Stella” (Pierina Tavani), a quello di San Nazzaro dove sono arrivati anche i parenti di Antonio Carini. Lungo il percorso Carla Antonini dell’Isrec di Piacenza e Mario Miti dell’Anpi Monticelli hanno ricordato le storie dei rastrellamenti nella Bassa, parlato delle donne della Resistenza e dei personaggi più noti. Al termine pranzo al circolo Arci Amici del Po di Monticelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

02 Giugno 2020