il network

Sabato 30 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Tentato omicidio, condannato il rapinatore di Pellegrini

Inflitti 6 anni e 2 mesi al milanese che un anno fa aggredì il gioielliere nel negozio in via Cavour

Tentato omicidio, condannato il rapinatore di Pellegrini

Il tribunale di Cremona

CREMONA (21 maggio 2020) - Il 29 agosto dello scorso anno, parruccone in testa, grandi occhiali e coltello in pugno, aggredì l'orefice Ermanno Pellegrini, nel negozio in via Cavour, 5, sotto la Galleria XXV Aprile. Lo ferì. I figli del gioielliere gli piombarono addosso e lo immobilizzarono, in attesa dell'arrivo della polizia. Accusato di tentato omicidio, tentata rapina aggravata e lesioni aggravate, Alessio Dello Stritto, milanese di 34 anni, è stato condannato, in abbreviato, a 6 anni e 2 mesi di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Maggio 2020

Commenti all'articolo

  • graziano

    2020/05/22 - 08:49

    6 anni ? E oltre a questo, li farà o tra poco sarà già fuori ?

    Rispondi