il network

Martedì 26 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, Castelvetro: due concentratori d'ossigeno per la casa di riposo Biazzi

Il sindaco Quintavalla: 'Grazie al Rotary Club di Fiorenzuola e alla famiglia di Villanova per la sensibilità dimostrata'

Coronavirus, Castelvetro: due concentratori d'ossigeno per la casa di riposo Biazzi

CASTELVETRO (8 aprile 2020) - La casa di riposo Emilio Biazzi ha ricevuto in dono due nuovi concentratori di ossigeno: uno offerto dal Rotary Club di Fiorenzuola e un secondo donato da una famiglia di Villanova. “Con questi nuovi dispositivi, dotati di elevate prestazioni in termini di capacità di erogazione di ossigeno - spiega il sindaco Luca Quintavalla -, l'istituto oggi arriva ad un totale di 8 concentratori di proprietà, potenziando la propria capacità operativa di cura agli anziani in struttura. Ringrazio di cuore l'amico Francesco Timpano, presidente del Rotary Club Fiorenzuola d'Arda e la famiglia di Villanova per la sensibilità dimostrata, che non assume solo un valore economico e concreto in aiuto al nostro istituto, ma anche un sostegno morale per tutta la nostra comunità in questa difficile prova che stiamo vivendo”.

08 Aprile 2020