il network

Martedì 26 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus: Galimberti: 'Mascherine a Cremona? Domani non ci saranno nelle farmacie'

Il primo cittadino: 'Abbiamo appreso la notizia della distribuzione dai canali social della Regione, ma non vi sono certezze sulla modalità. Invitiamo i cittadini a non andare in farmacia per evitare assembramenti inutili'

Coronavirus: Galimberti: 'Mascherine a Cremona? Domani non ci saranno nelle farmacie'

CREMONA (5 aprile 2020) - Mascherine dalla Regione Lombardia? Nessuna certezza sulle modalità di distribuzione e domani non ci saranno nelle farmacie di Cremona. Lo ha affermato il sindaco Gianluca Galimberti in un post su Facebook. "Abbiamo appreso la notizia dai canali social di Regione Lombardia - sono le parole del primo cittadino - che sarebbero in distribuzione 126.000 mascherine per tutto il territorio provinciale. Dopo ulteriori approfondimenti però, non abbiamo avuto altre informazioni rispetto alla modalità di distribuzione ne tantomeno alla ripartizione tra i comuni della Provincia. Non ci risulta quindi ad ora che domani siano disponibili in città e cercheremo di capire quali sono le indicazioni della Regione per arrivo e per distribuzione. Invitiamo quindi i cittadini a non recarsi nelle farmacie per evitare assembramenti fino a notizie certe e chiare da parte di Regione".

Anche il consigliere regionale Pd, Matteo Piloni, in serata è intervenuto sulla distribuzione delle mascherine gratuite. "Stasera Regione Lombardia ha annunciato la distribuzione di 3.3 milioni di mascherine. Di queste, 126 mila sono destinate alla provincia di Cremona. Domani hanno annunciato che ne consegneranno 300 mila, in tutta la Lombardia, alle farmacie, supermercati, poste, edicole e tabaccai. Che a loro volta le daranno a chi ritengono abbia bisogno. Né loro né i sindaci sono però informati delle modalità di distribuzione, dei tempi né delle altre che arriveranno. In attesa di chiarimenti suggerisco di evitare domattina le corse ad accaparrarsele. E soprattutto evitare assembramenti, in quanto vietati".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Aprile 2020

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2020/04/05 - 23:47

    La regione Lombardia pone l’obbligo dell’uso delle mascherine che però non si trovano... in alternativa una bella sciarpa di lana....si salvi chi può ....

    Rispondi

  • ivano

    2020/04/05 - 22:08

    Signor Sindaco si attivi che una parte arrivino agli ospiti delle RSA

    Rispondi

  • ivano

    2020/04/05 - 22:05

    Questo stock di 3 milioni di mascherine è una prima consegna a cui ne seguiranno altre successive Sta al buon senso di tutti sia di chi consegna e di chi riceve a evitare pasticci. Una a famiglia sarebbe un primo passo.

    Rispondi

  • ivano

    2020/04/05 - 21:55

    Domani in farmacia alle ore 9 quando apre sicuramente no, visto che si trovano ancora presso una logistica. Domani partono e arrivano ai magazzini provinciali e da questi in farmacia

    Rispondi