il network

Mercoledì 27 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, monitoraggio sui decessi: dati subito shock

I primi riscontri dell'analisi InTwig - La Provincia: sono 51 a Casalmaggiore e 21 a Stagno

Coronavirus, monitoraggio sui decessi, dati subito shock

CREMONA (5 aprile 2020) - Il monitoraggio a cura della società di analisi InTwig, in collaborazione con il giornale La Provincia, rivolto ai sindaci della provincia di Cremona è cominciato. Ieri hanno risposto i primi comuni, tra cui Stagno Lombardo, Casalmaggiore, Gerre de Caprioli, Cumignano, Pianengo. La società di analisi InTwig invia ai sindaci una mail in cui si chiedono i dati dei decessi nel 2020 nei primi tre mesi. Informazioni che tutti gli Uffici anagrafe hanno a disposizione in tempo reale. Il campione analizzato è ancora troppo ristretto e non consente analisi specifiche. Emerge comunque sia pur in via preliminare il dato di Casalmaggiore (51 morti) e quello di Stagno (21), comuni di cui il giornale si è anche occupato in queste giornate. Tra oggi e domani InTwig confida di riuscire a coprire più del 50% dei comuni e da martedì, probabilmente, il quadro sarà quasi completo e sufficiente per trarre interessanti valutazioni. Da segnalare infine che alcuni comuni, come Crema, forniscono i dati in tempo reale. Un invito dunque ai sindaci: rispondete alla mail al più presto, le informazioni che si ricaveranno saranno preziose per ogni singolo comune e dunque anche per tutto il territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Aprile 2020