il network

Venerdì 29 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, ventilatore per la terapia intensiva da Bergamo a Cremona grazie ai carabinieri

Il macchinario salvavita è giunto al Maggiore con una staffetta dei militari orobici, cremaschi e cremonesi

Coronavirus, ventilatore per la terapia intensiva da Bergamo a Cremona grazie ai carabinieri

CREMONA (29 marzo 2020) - In questi giorni di grande emergenza, tutte le forze dell’ordine sono mobilitate. Grazie ad una staffetta dei carabinieri è arrivato da Bergamo a Cremona un ventilatore polmonare per la terapia intensiva. Un macchinario fondamentale per salvare le vite dei pazienti. I militari orobici hanno portato l’apparecchiatura a Crema. Da lì, gli uomini dell’Arma cremaschi hanno garantito il trasporto fino a Castelleone, dove il ventilatore è stato preso in carico dai carabinieri di Cremona fino alla consegna al Maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Marzo 2020