il network

Mercoledì 08 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, addio a Gianfranco Cerati dell'Aris

Nel 1973 insieme al fratello Lino ha ha aperto la storica attività di rivendita di materiali termosanitari

Coronavirus, addio a Gianfranco Cerati dell'Aris

CREMONA (25 marzo 2020) - Cremona perde anche il termotecnico Gianfranco Cerati, 81 anni, volto noto della ditta Aris. Gli ingegneri e periti soci dell’Associazione cremonese termotecnici lo ricordano con affetto sottolineandone le doti professionali e umane. Franco ha trascorso l’infanzia in Somalia, dove il padre aveva avviato un’azienda agricola, ma nel 1948 in seguito alla rivolta dei somali contro gli italiani è tornato temporaneamente a Cremona, dove poi è rimasto in pianta stabile dal 1955. Una volta ottenuto il diploma all’Itis, ha iniziato la formazione da termotecnico e intrapreso la professione d’insegnante. È nel 1973 che insieme al fratello Lino ha deciso di aprire l’attività di rivendita di materiali termosanitari. Che nel 2013 ha festeggiato i primi quarant’anni e nel 2019 ha aperto una nuova succursale a Casalmaggiore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Marzo 2020