il network

Mercoledì 05 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, in cinque in auto con la droga: denunciati quattro cremonesi e un pavese

In giro a Lodi nel cuore della notte senza validi motivi

Coronavirus, in cinque in auto con la droga: denunciati quattro cremonesi e un pavese

LODI (24 marzo 2020) - In cinque su un'auto, nel cuore della notte, in violazione delle norme previste nell'ultimo decreto per contrastare il contagio da Covid-19. Quattro cremonesi di 26, 31, 40 e 53 anni e un pavese di 52 anni che guidava l'utilitaria sono stati denunciati. Il 31enne, inoltre, è stato segnalato come assuntore di stupefacenti perché i carabinieri hanno trovato una busta di cocaina sotto il sedile della vettura.

E' successo a cavallo della mezzanotte di ieri tra Lodi e Lodi Vecchio, lungo la Provinciale 115. Il 52enne al volante della Toyota Aygo, allavista dei carabinieri, ha cercato di evitare il posto di blocco: una manovra che ha insospettito ulteriormente i militari. I cinque,all'interno dell'abitacolo senza che vi fossero le distanze previste, alcuni già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati perché non avevano alcun motivo di circolare tra quelli previsti da Dpcm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Marzo 2020