Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

DIOCESI DI CREMONA

Addio a don Mario Cavalleri, il prete della Casetta

Aveva 104 anni ed era il più anziano della diocesi, un sacerdote dalla carità infinita

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

09 Marzo 2020 - 13:08

don cavalleri

CREMONA (9 marzo) - Si è spento lunedì 9 marzo, all’età di 104 anni, monsignor Mario Cavalleri. Il canonico onorario della Cattedrale, originario di San Marino, è morto intorno alle 10 presso la casa di riposo Giovanni e Luciana Arvedi – Fondazione La Pace dove si trovava da tempo, dopo che negli ultimi giorni le sue condizioni erano peggiorate. Classe 1915, era il sacerdote più longevo della diocesi: ora la classe più anziana è quella nel 1926.

A causa delle disposizioni per il contenimento del Coronavirus, non saranno celebrate le esequie, ma un momento di preghiera – strettamente privato – prima della tumulazione nella cappella dei Canonici presso il cimitero di Cremona. A emergenza superata vi sarà una Messa di suffragio.

Don Mario è conosciuto a Cremona soprattutto per la sua Casetta, un’esperienza di carità e di accoglienza durata circa trent’anni, prima presso la casa vicariale della Cattedrale e poi in via Patecchio, nel centro di Cremona. Le porte della Casetta sono state aperte a una moltitudine di persone: poveri della città, etilisti, tossicodipendenti e poi profughi in cerca di un futuro migliore. Per tutti don Mario è stato un padre amorevole.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400