Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VESCOVATO

Bocconi killer, due cani avvelenati

Gli animali con evidenti sintomi da avvelenamento sono stati portati subito dal veterinario. Lavanda gastrica e trattamento anti tossina: sono salvi. Preoccupazione in paese

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

01 Marzo 2020 - 09:53

Bocconi killer, due cani avvelenati

VESCOVATO (29 febbraio 2020) - Allarme bocconi avvelenati a Vescovato. Almeno due, se non di più, i casi che si sono verificati in questi giorni. Due cani si sono sentiti male e, quasi agonizzanti sono stati portati presso il veterinario di fiducia che, dopo aver effettuato la lavanda gastrica, li ha sottoposti a terapia. Fortunatamente non è stato registrato alcun caso estremo che abbia portato alla morte degli animali, ma tra i proprietari di cani c’è grande preoccupazione. Il dubbio che serpeggia è che i loro amici a quattro zampe possano aver ingerito qualche cosa durante le normali passeggiate ma anche che qualcuno si sia preso la briga di gettare bocconi avvelenati all’interno dei giardini delle abitazioni.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400