il network

Giovedì 02 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, sciacalli in azione: finti addetti Ats porta a porta per i tamponi

E' successo anche in provincia di Cremona e nella Bassa Piacentina

Coronavirus, sciacalli in azione: finti addetti Ats porta a porta per i tamponi

CREMONA (24 febbraio 2020) - Falsi addetti delle Ats si stanno presentando nelle case millantando di eseguire tamponi con
l'obiettivo di derubare le vittime. E' successo a Cremona e nel Cremonese (nello specifico a Castelverde), nella Bassa Piacentina a Castelvetro e nella frazione di San Giuliano e anche in alcuni comuni del Milanese e del Bergamasco.

"Diversi comitati locali - segnala la Croce Rossa - ci segnalano una truffa telefonica su finti volontari della Cri che propongono test domiciliari sul coronavirus. Informiamo che non è stato disposto alcun tipo di screening porta a porta e invitiamo tutti a fare attenzione e segnalare eventuali casi sospetti alle autorità competenti. Per informazioni e chiarimenti, il nostro servizio 'Cri per le persone' 800.065510 è attivo h24"

Anche da Regione Lombardia e dalle forze dell'ordine arriva l'invito alla popolazione di prestare la massima attenzione. "Speculare su quanto sta accadendo oggi è da sciacalli - ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato - per questo auspico che si possa far luce su queste truffe e auguro il massimo della pena ai delinquenti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

24 Febbraio 2020