il network

Domenica 05 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Pensionata dona 5 antichi fucili al museo della rocca

Sono armi da fuoco italiane e degli Stati Uniti di quasi 200 anni fa. La decisione presa dopo aver visitato la collezione risorgimentale

Pensionata dona 5 antichi fucili al museo della rocca

Cernuschi e Bodini con i fucili donati

SONCINO (23 febbraio 2020) - Vede il museo, se ne innamora e decide di donare il suo piccolo tesoro alla comunità soncinese: ieri sono stati posizionati nella collezione storica della rocca cinque rari fucili risorgimentali, ceduti da Anna Maria Cappelli, pensionata di Offanengo. «Un bellissimo gesto – commentano il curatore Davio Cernuschi e il presidente dei Combattenti e Reduci Mauro Bodini – che permetterà ai soncinesi di conoscere meglio un periodo storico fondamentale per il nostro Paese». I pezzi pregiati, in perfette condizioni, sono ora a disposizione di tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Febbraio 2020