il network

Lunedì 13 Luglio 2020

Altre notizie da questa sezione


SESTO CREMONESE

Coronavirus, primo contagiato in provincia di Cremona. Scuole chiuse

Si tratta di un un paziente ricoverato da giorni all'ospedale Maggiore. Il sindaco Galimberti: attenersi alle indicazioni

Coronavirus, primo contagiato in provincia di Cremona

SESTO ED UNITI - (22 febbraio 2020) - Un altro caso di positività al coronavirus. Questa volta si tratta di un paziente di Sesto ed Uniti ricoverato da giorni a Cremona. A darne conferma è stato il sindaco del paese.

Si tratta del 16esimo caso in Lombardia e del 18esimo in Italia, compreso il 78enne morto ieri in Veneto.

«L'attenzione è e resterà molto alta anche nei prossimi giorni. Chiediamo a tutti di attenersi alle indicazioni». È l’appello, su Facebook, del Comune di Cremona, dove è stato registrato un nuovo caso di positività al Coronavirus, il sedicesimo in Lombardia. L’attenzione, osserva ancora il Comune di Cremona, «è e resterà molto alta anche nei prossimi giorni». «Il Sindaco Prefettura - Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica sul Coronavirus e Ats Valpadana - si legge sui profili social dell’amministrazione comunale - invitano le persone dei territori in cui sono stati accertati casi di Coronavirus a non spostarsi sul nostro territorio». Restano valide le disposizioni di Ats e Regione Lombardia per chi ha sintomi influenzali o problemi respiratori. L’invito per chi ha bisogno di una diagnosi è di non recarsi al Pronto Soccorso, ma di rivolgersi al 112. Il numero verde 1500 è utile per approfondire informazioni e conoscere adeguati comportamenti preventivi diffusi dal Ministero. A Cremona le scuole rimarranno chiuse fino alla revoca dell'ordinanza del sindaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Febbraio 2020

Commenti all'articolo

  • giannino

    2020/02/22 - 08:17

    Ieri sera Ma l'Assl si Cremona che ancora ieri sera smentiva? Non ci posso credere. Domanda: ma nessuna restrizione per il carnevale di Pescarolo ed Uniti che si svolgerà stasera e domani al quale saranno presenti migliaia di persone?

    Rispondi