Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MAL'ARIA

Aria avvelenata, misure anti-smog

Da venerdì 21 febbraio saranno attivate le misure temporanee di primo livello nei comuni con più di 30.000 abitanti

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

20 Febbraio 2020 - 15:08

Aria avvelenata,  misure anti-smog

Smog, valori nella norma per tre giorni di fila a Cremona

MILANO (20 febbraio 2020) - Da domani, venerdì 21 febbraio, saranno attivate le misure temporanee di primo livello nei comuni con più di 30.000 abitanti e in quelli aderenti su base volontaria nelle provincie di Milano e di Pavia, entrambe al 5° giorno consecutivo di superamento. Ciò in considerazione delle previsioni meteo 'neutre' rispetto all'accumulo di inquinanti per la giornata di oggi e domani, e favorevoli all'accumulo per sabato.

AMBITI - Le misure temporanee di primo livello riguardano il traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il riscaldamento domestico (riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni), l'agricoltura (divieto di spandimento liquami zootecnici) e divieto assoluto di combustioni all'aperto (accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d'artificio).

NUOVO SITO - E' attivo il nuovo sito 'Ifoaria' (www.infoaria.regione.lombardia.it) che riporta in modo chiaro tutte le informazioni relative alle misure temporanee per il miglioramento della qualità dell'aria. Il nuovo sito prevede anche un servizio di notifiche per essere informati tempestivamente circa l'attivazione delle misure temporanee.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • edgardo.berticelli

    20 Febbraio 2020 - 23:04

    A quando l'istituzione di limiti di velocità? A quando la proibizione di auto che circolano con un solo passeggero? A quando la chiusura di centri commerciali enormi? A quando istituti scolastici meno giganteschi? A quando fare riferimento al BIL ( leggasi Benessere Interno Lordo ) cassando l'obsoleto PIL? Quando le religioni si occuperanno oltre che delle anime anche dei corpi dei fedeli? Quando ci occuperemo del benessere collettivo immateriale e lascieremo da parte il nostro "particulare"? Risposta: Giammai! Viaggiamo molto speditamente verso l'implosione.

    Report

    Rispondi

  • spippomv

    20 Febbraio 2020 - 17:44

    Misure inadatte, inefficienti , un palliativo per far vedere alla comunità che il sistema funzione e l’amministrazione locale è presente.... Circolano autoveicoli che inquinano più di una centrale a carbone.... Questo conferma che la revisione serve a uno scopo solo.... Alla faccia di tutto il resto....

    Report

    Rispondi