Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LEGALITA'

Contrasto al caporalato, definita la task force

Primo vertice operativo in prefettura con le forze dell’ordine e tutti gli enti interessati

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

18 Febbraio 2020 - 08:27

Contrasto al caporalato, definita la task force

CREMONA (18 febbraio 2020) - Le basi erano già state poste l’altra settimana, con il confronto in Prefettura a Mantova. E ieri, con l’incontro a Cremona, è di fatto già diventata operativa la stretta preventiva per contrastare il caporalato. A quel tema, infatti, il prefetto Vito Danilo Gagliardi ha dedicato il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Proprio la riunione di ieri è servita per illustrare il progetto ai vertici provinciali delle forze dell’ordine e a tutti i soggetti coinvolti, ovvero Inps, Inail, Ispettorato del Lavoro, Camera di Commercio, Ats Val Padana e Polizie Locali dei principali Comuni della provincia, tutti presenti al tavolo con i loro rappresentanti. Di fatto, si è descritta la bozza istitutiva di una nuova e specifica task force che, sotto la direzione della cabina di regia della Prefettura, consentirà di coordinare meglio le attività di ciascun soggetto per la parte di rispettiva competenza. Guardia alta e condivisa per intercettare i profili del contrasto al caporalato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400