il network

Giovedì 27 Febbraio 2020

Altre notizie da questa sezione


SORESINA

Cartelli tagliati e centrati con l'auto, caccia ai responsabili con le telecamere

Il sindaco Vairani: 'Verificheremo le immagini registrate dai varchi elettronici'

Cartelli tagliati e centrati con l'auto, caccia ai responsabili con le telecamere

SORESINA (14 febbraio 2020) - Per la seconda mattina consecutiva, i cantonieri comunali si sono trovati a dover rimuovere e rimettere in sesto cartelli stradali abbattuti. Se quello rinvenuto a terra due giorni fa in via Milano era stato tagliato di netto (chissà perché e chissà da chi), quelli ritrovati ieri lungo l’aiuola spartitraffico lungo la circonvallazione all’incrocio con via Pazzini sono invece stati centrati e travolti da un’auto. Auto (o furgone) che in seguito all’impatto pare abbia riportato seri danni, almeno a giudicare dalla scia d’olio rimasta sulla carreggiata e poi asciugata dai dipendenti del Comune. Il conducente, che non si è fermato, ora rischia sanzioni. «Verificheremo le immagini registrate dai varchi elettronici – spiega il sindaco Diego Vairani – per vedere se riusciamo a riconoscere il mezzo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Febbraio 2020