il network

Giovedì 27 Febbraio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

«Difendi il clima, fai meno figli»
La Diocesi boccia l'opuscolo

«La difesa del Creato passa dalla difesa e generazione della vita. Educhiamo i nostri figli ad una ecologia integrale»

La Diocesi boccia l'opuscolo «no figli»

CREMONA (7 febbraio 2020) - Anche la Diocesi scende in campo su quello che è stato ribattezzato come l’«opuscolo delle polemiche», la brochure realizzata con il patrocinio del Comune, nella quale, a pagina 15, si prospetta, come azione necessaria per migliorare il clima, di fare meno figli. Da quella pubblicazione, fatta ritirare dal sindaco, hanno preso le distanze lo stesso primo cittadino e i due assessori di riferimento, Rosita Viola e Simona Pasquali, che hanno entrambe chiesto scusa per il mancato controllo della brochure. «In merito al contenuto dell’opuscolo distribuito a Cremona, e successivamente ritirato, dal titolo ‘Fai una spesa responsabile!’ in cui viene indicato il fare «meno figli» tra le «azioni individuali più efficaci per mitigare i cambiamenti climatici» - si legge nella nota pubblicata sul sito della Diocesi di Cremona, a nome del Gruppo diocesano Laudato Si’ – Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro - esprimiamo il nostro dissenso. La difesa del Creato passa dalla difesa e generazione della vita. Educhiamo i nostri figli ad una ecologia integrale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Febbraio 2020

Commenti all'articolo

  • marco

    2020/02/08 - 07:52

    Vogliono adottare il sistema cinese ! Solo un figlio , gli altri li seppellivano vivi.

    Rispondi