il network

Domenica 05 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Vento forte in città, danni e polizia locale mobilitata

Caduti alberi, tegole e staccionate. In piazza del Comune distacco di un pezzo dell'edicola che ha colpito un netturbino

Vento forte in città, danni e polizia locale mobilitata

Il vento ha scoperchiato il campo di calcio coperto di via Lancetti

CREMONA (4 febbraio 2020) - Le forti raffiche di vento che si sono abbattute sulla città, hanno causato una serie di problematiche. In via Sabotino si è scoperchiato un tetto, con intervento dei vigili del fuoco e agenti della Polizia locale con la strada chiusa. Il ponte sul Po è stato chiuso per gli alberi caduti sulla provinciale. Sul posto le pattuglie dei vigili. In via Diritta alcuni alberi sono pericolanti e in procinto di cadere, la polizia locale ha fatto rimuovere i veicoli in sosta. A San Felice è caduta la recinzione delle scuole, medesimo problema con la recinzione del cantiere Crit di via Macello. In via Acquaviva la strada è stata chiusa per lo sradicamento di un albero in bilico e a rischio caduta. In via Ticino alcuni grossi rami sono caduti sulla strada, cartello stradale caduto a terra in via Gerolamo da Cremona. Problemi col vento anche in piazza del Comune, con il distacco di un pezzo dell'edicola che ha colpito un netturbino. Un altro albero è caduto in via Bergamo, mentre è stato scoperchiato il campo di calcio coperto di via Lancetti. In via dei Mille sono cadute alcune tegole, mentre in via Fratelli Bandiera si è staccata la staccionata di un cantiere edile. Tutte le zone sono presidiate dalla polizia locale. Il Comune, attraverso il servizio protezione civile, ha fatto intervenire squadre di operai per il ripristino delle condizioni di sicurezza e transitabilità delle strade.

La Protezione Civile regionale, inoltre, ha diramato oggi un nuovo avviso di allerta arancione per il rischio di vento forte. In serata vi sarà una progressiva attenuazione dei venti, ma da dalle prime ore di domani, mercoledì 5 febbraio, è prevista una nuova intensificazione sui settori settentrionali e occidentali anche a carattere di foehn (velocità media oraria fino a 50 km/h e raffiche fino a 90 km/h) con attenuazione nel tardo pomeriggio. Il rischio di vento forte potrebbe creare disagi per cui i cittadini sono invitati a prestare la massima attenzione.

[GUARDA LE FOTO1]

[GUARDA LE FOTO2]

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Febbraio 2020