Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

#MAISoli, Regione Lombardia premia Apom

A ritirare il premio dalle mani dell’assessore Gallera, c’erano la presidente Maria Grazia Binda Beschi e Gianluca Bracchi (Direttore Amministrativo Asst Cremona

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

30 Gennaio 2020 - 16:23

#MAISoli, Regione Lombardia premia Apom

CREMONA (30 gennaio 2020) - La terza edizione del premio #MAISoli -  istituito dall’Assessorato al Welfare di Regione Lombardia per ringraziare le associazioni di volontariato - ha messo l’APOM sul podio per la categoria “Con la Vita”. Un riconoscimento importante che mette al centro il lavoro prezioso svolto a favore delle donne e delle loro famiglie in collaborazione con gli operatori sanitari. Sabato scorso a ritirare il premio dalle mani dell’Assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, c’erano Maria Grazia Binda Beschi (Presidente APOM) e Gianluca Bracchi (Direttore Amministrativo dell’ASST di Cremona).  

Da  17 anni APOM opera sul territorio Cremonese a sostegno delle donne affette da patologia oncologica mammaria e dei loro familiari, ma anche della popolazione sana con la finalità di promuovere l'educazione alla salute e la prevenzione. “L'intento dell'Associazione – spiega Binda Beschi - è quello di non lasciare mai sola la donna che affronta la malattia, infondendo un messaggio di speranza e di solidarietà”. 

APOM, da sempre aderisce e collabora alle attività promosse dall'ASST di Cremona, in collaborazione con altre Associazioni. In particolare offre il proprio supporto durante gli Open Day dedicati alla prevenzione che si svolgono in occasione della Festa della Donna.  Costituita il 6 febbraio del 2003 a sostegno della Breast Unit dell'Ospedale di Cremona, APOM oggi può contare su oltre 1.800 sostenitori.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400