Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

POZZAGLIO

Ancora auguri fotocopia: scoppia la polemica

La minoranza: 'Preso il testo di un sindaco calabrese'. Il primo cittadino: 'Sono anche miei pensieri, non devo loro spiegazioni'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

31 Dicembre 2019 - 07:52

Ancora auguri fotocopia: scoppia la polemica

POZZAGLIO (31 dicembre 2019) - Gli auguri di Natale infiammano la polemica tra minoranza e amministrazione. «Il sindaco di Pozzaglio – incalza l’opposizione – ha in larga parte copiato il discorso di Natale da quello del 2013 del sindaco di Cotronei in provincia di Crotone: la riteniamo un’imbarazzante mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini». Pronta la replica del primo cittadino Biondo Caruccio: «Era un mio pensiero trasferito ai cittadini di Pozzaglio. Non ho copiato niente e tengo a precisare che una lettera è copiata quando viene riprodotta integralmente. Nel leggere vari testi ho fatto miei alcuni pensieri ma su questo non devo dare spiegazioni alla minoranza. Quello scritto rappresenta il pensiero mio e che l’amministrazione ha voluto rivolgere ai pozzagliesi». Nei giorni scorsi, un caso simile si era verificato a Spinadesco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lakota65

    01 Gennaio 2020 - 10:11

    Questi si che sono i veri problemi del nostro Paese....

    Report

    Rispondi