Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SORESINA

Alloggio distrutto dalle fiamme: salvata dai vicini

La 55enne dormiva ignara della minaccia. Provvidenziale il tempismo e il coraggio di alcuni residenti del villaggio

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

27 Dicembre 2019 - 07:47

Alloggio distrutto dalle fiamme: salvata dai vicini

SORESINA (27 dicembre 2019) - Un alloggio completamente distrutto e altri due al momento inagibili. Fiamme e paura nel villaggio Aler di via Maineri. Ma, tra fumo e macerie, l’incendio divampato nel pomeriggio del 25 dicembre a suo modo ha regalato anche un lieto fine tipicamente natalizio: l’inquilina dell’appartamento in cui si è generato il rogo, una soresinese 55enne, è stata salvata dai propri vicini. Mentre i locali attigui prendevano fuoco, la donna dormiva in un’altra stanza, ignara della minaccia. Provvidenziale il tempismo, e anche il coraggio, di alcuni residenti del villaggio, che dopo aver notato il fumo dalla strada l’hanno svegliata, costringendola a lasciare in fretta e furia l’abitazione e, di fatto, mettendola in salvo. Poi sono entrati in scena i vigili del fuoco: in tre ore d’intervento hanno salvato il salvabile, scongiurando esplosioni e altri pericoli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400