Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA E PROVINCIA

Furti di identità, nuovo allarme

Fra capoluogo e Cremonese le incursioni denunciate sono state 73, tante se raffrontate ad esempio alle 41 di Lodi piuttosto che alle 67 della vicina Mantova

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

17 Dicembre 2019 - 07:27

Furti di identità, nuovo allarme

CREMONA (17 dicembre 2019) - È allarme frodi creditizie attraverso il furto di identità. Un’allerta che cresce in Lombardia e anche a Cremona e provincia: in regione perché nel primo semestre dell’anno quel tipo di colpi sono cresciuti del 53,2% e superando i duemila casi totali, quasi 13 al giorno, collocano il territorio lombardo su uno sgradito primo posto a livello nazionale, subito dopo la Campania (2.278) e il Lazio (1.933 casi); mentre fra capoluogo e Cremonese le incursioni denunciate sono state 73, tante se raffrontate ad esempio alle 41 di Lodi piuttosto che alle 67 della vicina Mantova o alle 52 di Lecco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400