Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SORESINA

Acqua point fa il bis: dopo la scuola, il PalaStadio

Cerimonia al palazzetto con sindaco, dirigenti sportivi e atleti della Gilbertina. Lanfranchi (ad di Padania Acque): «Nel 2020 lavori da 1,3 milioni sull’acquedotto»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

16 Dicembre 2019 - 08:36

Acqua point fa il bis: dopo la scuola, il palastadio

SORESINA (16 dicembre 2019) - Acque raddoppia. Dopo il taglio del nastro di giovedì all’Immacolata, sabato è stato inaugurato anche l’Acqua Point installato al palazzetto dello sport. E, nel corso della cerimonia, l’amministratore delegato dell’azienda cremonese, Alessandro Lanfranchi, ha annunciato un nuovo maxi investimento in programma sul territorio soresinese, volto a migliorare la qualità dell’acqua dal punto di vista organolettico: «Nel 2020 prenderà il via un importante intervento sull’acquedotto – ha spiegato -, un’opera significativa che comporta un investimento di circa un milione e 300mila euro, con un contributo proveniente da un bandonazionale di 700 mila euro». Al taglio del nastro al PalaStadio hanno partecipato, insieme a Lanfranchi, al sindaco Diego Vairani, al presidente dell’Us Gilbertina, Davide Pala e al presidente della Basket Team Pizzighettone, Giancarlo Bissolotti, anche i giocatori della prima squadra di basket della Gilbertina e i circa cento piccoli campioncini delle giovanili, riuniti per la festa di Natale del vivaio gialloverde. Per l’occasione Padania Acque ha regalato a tutti i presenti la borraccia ecologica Goccia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400