il network

Mercoledì 23 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Juliette, notte di violenza: un 37enne è in coma

Dopo una cena aziendale, era su di giri è stato allontanato e poi picchiato, il padre: 'Li denuncio'

Botte dai buttafuori: in coma

CREMONA (8 dicembre 201) - Un 37enne è ricoverato in coma farmacologico nel reparto di Terapie intensive dell'ospedale Maggiore di Cremona dopo essere stato picchiatofuori dal Juliette. L'episodio risale alla scorsa notte. L'uomo, originario di Milano e in città da un paio d'anni per motivi di lavoro, si trovava nel locale di via Mantova per una cena aziendale. Il 37enne, forse su di giri per l'alcol, è stato tra i protagonisti di una lite degenerata. Il personale del locale lo ha allontanato. Il padre del 37enne ipotizza che gli addetti lo abbiano pestato: "Sono pronto alla denuncia". Sulla vicenda indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Dicembre 2019

Commenti all'articolo

  • mario

    2019/12/08 - 19:13

    Ma cosa aspettiamo a chiuderlo definitivamente quel posto???

    Rispondi