il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Castelvetro, investito sul cavalcavia: è morto il ciclista indiano

Troppo gravi le condizioni del 39enne che è deceduto in ospedale

Castelvetro, ciclista investito: 35enne lotta per la vita

CASTELVETRO (2 dicembre 2019) - Non ce l'ha fatta il ciclista indiano investito poco prima delle 18 di oggi sul cavalcavia di San Pedretto. Troppo gravi le condizioni del 39enne che è deceduto all'ospedale Maggiore di Cremona alcune ore dopo il ricovero. L'indiano, in Italia da due mesi con moglie e figli ancora in India, lavorava in una azienda agricola di Olza.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, un camion (che non si è fermato) avrebbe urtato o sbilanciato il ciclista facendolo cadere. Subito dopo è arrivata un'auto e il conducente non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto con il 39enne che era già a terra. E' stato lo stesso giovane alla guida della Ford Fiesta a raccontare l'accaduto, confermato dal fatto che sulla vettura non sono stati riscontrati segni dell'impatto con la bicicletta.  

L'indiano, dopo essere stato rianimato per tre quarti d'ora, è stato caricato in ambulanza e portato all'ospedale di Cremona in condizioni disperate e il decesso è subentrato alcune ore dopo. Sul posto i soccorsi la Pubblica assistenza di Monticelli e i carabinieri di Monticelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Dicembre 2019

Commenti all'articolo

  • Rodolfo

    2019/12/03 - 12:43

    R.I.P.

    Rispondi