il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

Trova in vendita su internet la bici che gli hanno rubato

Un 40enne contatta i carabinieri prima di accordarsi per l'acquisto, i militari prendono e denunciano un 20enne

Trova in vendita su internet la bici che gli hanno rubato

PIZZIGHETTONE (2 dicembre 2019) - Ha tentato di vendere su una delle più note piattaforme online una bicicletta rubata a ad inizio ottobre. Per sua sfortuna ad incappare nella sua proposta era stato il proprietario, un uomo di 40 anni, che si è rivolto ai carabinieri. I militari della stazione di Pizzighettone lo hanno coadiuvato nell’appuntamento fissato con il “venditore” - un 20enne di origine marocchina, pregiudicato e residente in provincia - per la conclusione dell'affare nel piazzale della stazione. Quando il ricettatore si è presentato ha trovato gli uomini in divisa ed è stato denunciato. Gli uomini dell'Arma, inoltre, hanno trovato dosi di sostanza stupefacente nelle scarpe del 20enne e l'hanno segnalato alla Prefettura di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Dicembre 2019

Commenti all'articolo

  • They

    2019/12/03 - 05:53

    Visti i precedenti e la scarsa propensione a mettersi in riga direi che il rimpatrio è d'obbligo anche perché il Marocco non è terra di guerre e carestie

    Rispondi

  • la talpa

    2019/12/02 - 13:58

    Risorse….. pregiudicato spacciatore ladro solo l'Italia può permettere questo….a scapito di brave persone che cercano di integrarsi ….

    Rispondi