il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

In Ospedale rivoluzione dei parcheggi interni

L'obiettivo è di garantire maggiore sicurezza e accessi regolamentati, dando priorità alle persone fragili, ai volontari e ai dipendenti

In Ospedale rivoluzione della sosta

CREMONA (1 dicembre 2019) - Nei giorni scorsi è stata realizzata la nuova segnaletica orizzontale per la ridefinizione degli stalli di sosta; ed entro fine dicembre, sarà completato l’intervento di installazione del nuovo sistema di ingresso, che sarà attivo da gennaio: con l’obiettivo di garantire maggiore sicurezza e accessi regolamentati, dando priorità alle persone fragili, ai volontari e ai dipendenti, va compiendosi la riorganizzazione del parcheggio interno all’ospedale Maggiore, spesso al centro di polemiche proprio per le criticità ravvisate dagli utenti.
«La riorganizzazione del sistema di accesso del parcheggio — spiega Giuseppe Rossi, direttore generale dell’Asst di Cremona — è motivata anzitutto dall’esigenza di migliorare la fruibilità e la sicurezza dell’intera area interna al perimetro ospedaliero. Ad oggi capita di frequente che vi siano macchine fuori dagli stalli o negli spazi destinati ai mezzi di soccorso. Questo non accadrà più, perché la riorganizzazione è stata pensata per regolamentare l’accesso, la circolazione e la sosta per i dipendenti, i pazienti fragili e i volontari. E’ un’azione importante anche in termini organizzativi che, come tutte le cose nuove, richiederà un periodo di adattamento e un cambio di abitudini. Uno dei punti di forza del progetto è senza dubbio l’incremento degli stalli per le persone con disabilità: abbiamo previsto 15 posti in più rispetto al numero minimo indicato dalla legge».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Novembre 2019

Commenti all'articolo

  • marco

    2019/12/02 - 14:31

    La foto è da oscar ... due operai che spruzzano vernice base solvente , senza mascherina in più mentre uno dei due fuma !!!! Fantastio !

    Rispondi