Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA BRESCIANA

Orzinuovi, il sindaco: 'Via quei manifesti contro la Boldrini'

Comparsi nella notte, Maffoni: 'La politica si fa in un altro modo'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

30 Novembre 2019 - 07:51

Orzinuovi, il sindaco: 'Via quei manifesti contro la Boldrini'

ORZINUOVI (29 novembre 2019) - Una gigantografia del volto dell’onorevole Laura Boldrini e la scritta in grassetto: «Pensa come vuoi ma pensa come noi». Questi sono i manifesti comparsi nella notte in tre località di Orzinuovi: davanti alle scuole medie, nel quartiere Villaggio Giardino e davanti all’oratorio. La polizia locale sta indagando per affissione abusiva ed è sulle tracce dell’autore che sarebbe stato notato. Il sindaco Giampietro Maffoni, senatore di Fratelli d’Italia, condanna il gesto: «Ho fatto rimuovere tutti i manifesti messi in città. Non condivido assolutamente questo modo di fare. La buona politica, per me, è altra cosa». Gli agenti del commissario Vittorio Paloschi hanno subito provveduto alla rimozione e sono sulle tracce del responsabile che, probabilmente, opera in un contesto molto più ampio, considerando che gli stessi manifesti sono comparsi nei giorni scorsi oltre che a Chiari e Brescia anche a Padova, Bologna, Ivrea, Mantova, Termoli, Udine e Trieste. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400