Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASTELVERDE. LA POLEMICA

«Via il centro ristoro». E il torneo non si fa più

Scontro tra il Comune e la società calcistica di San Martino in Beliseto. L’assessore: «Non è a norma». Il presidente: «La soluzione si trovava»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

23 Novembre 2019 - 08:01

«Via il centro ristoro». E il torneo non si fa più

Catenacci e Locci

CASTELVERDE (23 novembre 2019) -  Il torneo Scaratti, una delle più famose manifestazioni calcistiche di bambini e ragazzi, non si farà più a San Martino in Beliseto, ma emigrerà in un altro paese del territorio. È rottura tra la società sportiva presieduta da Giovanni Catenacci e l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Graziella Locci. Il motivo del contendere è il centro di ristoro che si trova nei pressi del campo da calcio. L’assessore allo Sport: «Il centro ristoro non è a norma». Ma il presidente della società ribatte: «La soluzione si trovava».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400