il network

Domenica 08 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Razzismo, insulti sui social a una ragazza cremonese: denuncia

Indagini della polizia postale

Razzismo, insulti sui social a una ragazza cremonese: denuncia

CREMONA (19 novembre 2019) - Il rigurgito di odio razziale che sta assumendo proporzioni preoccupanti - tra gli ultimi casi più celebri e che tutti conoscono quelli di Liliana Segre e Mario Balotelli - non risparmia nemmeno Cremona. Veicolo degli insulti, il web e i social network. Telegram in questo caso specifico. Nel mirino è finita una ragazza di Cremona, violentemente e pesantemente insultata da un utente solo per il colore della pelle. E' stata la mamma adottiva della giovane a portare a galla la vicenda, postando, sempre sui social, gli screenshot dei messaggi di odio ricevuti dalla figlia. Il passo successivo della famiglia - che preferisce non rilasciare dichiarazioni - è stato quello della denuncia alla polizia postale che sta indagando per risalire al responsabile. Da rimarcare il fatto che molti cremonesi abbiano manifestato solidarietà ed empatia nei confronti della ragazza e dei suoi famigliari attraverso numerosi messaggi su Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Novembre 2019