Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VESCOVATO. IL LUTTO

Addio a Vincenzo Rivoltini, pioniere del torrone artigianale

Fu lui che agli inizi degli anni Settanta prese in mano le redini della storica azienda di famiglia specializzata nella produzione del dolce tipico

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Novembre 2019 - 14:30

Addio a Vincenzo Rivoltini, pioniere del torrone artigianale

Vincenzo Rivoltini aveva 83 anni

VESCOVATO (17 novembre 2019) - Lutto nel mondo imprenditoriale cremonese. Vasto cordoglio per la morte di Vincenzo Rivoltini, 83 anni, papà di Massimo, Marina e Cristiano; fu lui che agli inizi degli anni Settanta prese in mano le redini della storica azienda di famiglia specializzata nella produzione di torrone artigianale con sede a Vescovato dal 1930. Da subito Vincenzo dimostrò grande capacità imprenditoriale, ampliando la gamma di prodotti proposti, sviluppando un nuovo packaging e rinnovando l’immagine aziendale. All’inizio degli anni ‘90 il pioniere Vincenzo decise di affiancare alla produzione di torrone e croccanti artigianali una nuova linea produttiva: le barrette per sportivi. L’Italia era un mercato totalmente nuovo per questo tipo di business, e ci volle coraggio. Il 1996 è l’anno della svolta. I figli di Vicenzo, Massimo, Marina e Cristiano, decidono di iniziare insieme al loro papà un nuovo capitolo. Viene creato un nuovo stabilimento produttivo all’avanguardia, che possa contemporaneamente sviluppare entrambe le linee produttive.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400