Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALBUTTANO

Il treno passa con le sbarre alzate: 'Nessun guasto, eravamo sul posto'

Giovedì alle 23.23 un convoglio è transitato dalla Graffignana senza che l’attraversamento ferroviario fosse chiuso, Rfi spiega: 'Mezzo utile ai lavori sulla linea, tutto è stato fatto in sicurezza grazie alla presenza dei nostri operai'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

16 Novembre 2019 - 07:58

Il treno passa con le sbarre alzate: 'Nessun guasto, eravamo sul posto'

CASALBUTTANO (16 novembre 2019) - «Nessun guasto. Stiamo rinnovando la linea e quello che è passato con le sbarre alzate era un treno cantiere utile ai lavori. L’attraversamento ferroviario della Graffignana era aperto ma presenziato dagli operai di Rfi, come previsto dalla normativa. Quindi tutto è stato fatto in sicurezza». Così Rete Ferroviaria Italiana chiarisce i dubbi dei numerosi automobilisti che giovedì sera sono transitati lungo la Quinzanese: alle 23.23 un treno è passato ma le sbarre sono rimaste su. Fortunatamente il primo della fila si è accorto degli operai, fermandosi immediatamente. E così a catena si sono create code in direzione Cremona e Cignone. Ma non tutti gli automobilisti hanno notato la presenza dei tecnici, andando a sollevare la questione sicurezza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400