Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FESTA DEL TORRONE 2019

L'assalto dei golosi, Cremona è pronta

Programma ricchissimo da domani e fino al 24 novembre. Il mercato in corso Vittorio Emanuele II

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

15 Novembre 2019 - 10:38

L'assalto dei golosi, Cremona è pronta

CREMONA (15 novembre 2019) - Pesa l’incognita del maltempo, ma ha tutte le carte in regola per centrare un successo straordinario e perfino superiore all’anno record 2018 (350 mila presenze in novde giorni, 85 tonnellate di torrone venduto, 280 eventi culturali, di animazione e di intrattenimento) l’edizione 2019 della Festa del Torrone, che prende il via domano per concludersi domenica 24 novembre. Appuntamento numero ventidue della storia della manifestazione, che per nove giorni consecutivi farà di Cremona la capitale del Torrone; con un centinaio di stand fra piazza Stradivari, via Gramsci e via Lombardini, oltre che in Cortile Federico II, soste ‘obbligate’ per l’acquisto e la degustazione di torroni e dolci; e con 250 iniziative fra spettacoli, incontri e degustazioni. Tornano dunque ad accendersi i riflettori della manifestazione divenuta ormai un punto di riferimento per appassionati, golosi e addetti ai lavori che si preparano durante tutto l’anno all’attesissimo evento.
Tra le novità di particolare interesse da segnalare, la degustazione di torrone per cani a forma osso o di crocchette, e la staffetta con una torcia di torrone da Milano a Cremona, per omaggiare le Olimpiadi invernali che verranno ospitate a Milano e Cortina. Fino all’immenso Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci, alto due metri.
Domani e domenica un gruppo di artisti realizzerà, con la collaborazione del pubblico, un’immensa infiorata dal titolo ‘La Gioconda con il torroncino’. Un disegno enorme, di circa 100 metri che raffigura Monna Lisa in versione pop art, con un torroncino in mano. Domenica la creatività di Sonia Peronaci, fondatrice di Giallo Zafferano, darà vita al Dolce della Festa creato per Sperlari. Durante i due weekend di festa la Loggia dei Militi sarà il palcoscenico per “Torrone Live”, uno spazio speciale dove i visitatori potranno assistere alle principali fasi della produzione artigianale del torrone ed assaggiarlo. Due visori oculus permetteranno poi ai visitatori di fare una visita virtuale della linea di produzione del torrone Sperlari grazie alla realtà aumentata. Lo spazio di degustazione sarà aperto dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.
Questi i principali eventi in programma domani: omaggio a Milano-Cortina 2026 con i tedofori del torrone; spettacolo di burattini ‘Le arlecchinate’; maxi infiorata in omaggio a Leonardo da Vinci (‘Monna Lisa pop’); Torrone live Sperlari con degustazione; White Parade; l’esibizione della Brianza Parade Band. Ed ancora, maxi costruzioni vintage di torrone; spettacoli di danza, musica e intrattenimento sul palco (‘Omaggio a Leonardo da Vinci e non solo...’); assegnazione del Torrone d’oro a Thisability e spettacolo di chiusura con ‘Il gioco dei palloni’.
Domenica si riprende con i signori del torrone (l’appuntamento è con la degustazione in piazza del torrone Rivoltini); il carillon vivente e la maxi costruzione vintage di torrone. Sempre domenica, il programma della festa offre uno dei momenti più tradizionali, coreografici ed attesi: il corteo e la rievocazione storica del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti. Proseguono gli spettacoli di danza, musica e intrattenimento sul palco ‘Omaggio a Leonardo da Vinci e non solo...’ e l’iniziativa ‘Torrone live Sperlari con degustazione. Guest star della giornata sarà Sonia Peronaci, premio ambasciatrice del gusto 2019. Nei giorni della festa - sabato 16, mercoledì 20 e sabato 23 - i banchi del mercato bisettimanale si trasferiranno in Corso Vittorio Emanuele II.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400