Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALBUTTANO. CAOS VIABILITA'

Lavori Fs, cartelli non chiari e i tir vanno in paese

Sbarre riaperte a S. Vito ma segnaletica aggiornata in ritardo su via Bergamo. Traffico in tilt e numerosi camion arrivano a Casalbuttano, intervento dei vigili

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

14 Novembre 2019 - 17:39

Lavori Fs, cartelli non chiari e i tir vanno in paese

CASALBUTTANO (14 novembre 2019) - Lavori ai passaggi a livello e disagi: riapre lo svincolo della Graffignana ma la segnaletica lungo via Bergamo non viene aggiornata tanto che numerosi camion finiscono in paese, salvo poi trovare chiuse le sbarre. E così diversi mezzi pesanti fanno inversione tra la provinciale e via Da Vinci, altri si dirigono verso la zona industriale. Ma c’è anche chi entra a Casalbuttano: «Questa mattina alle 6.45 due tir hanno dovuto fare manovra in via Dante, in pieno centro abitato – ha raccontato un cittadino – quindi visto lo strano episodio mi permetto un suggerimento: mettete un bel cartello con scritto deviazione». Mattinata da incubo per residenti e autotrasportatori costretti a ritardi e lunghe code. Ed è solo l’intervento della polizia locale ad evitare il ripetersi di manovre azzardate. Fortunatamente non si sono verificati incidenti anche se per diverse ore il traffico è andato in tilt. Questo a causa di una segnaletica non chiara: chi era al volante pensava di trovare chiuso il passaggio a livello della Graffignana, che da oggi e per i prossimi cinque giorni resterà invece l’unico aperto al traffico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Moroni

    14 Novembre 2019 - 17:47

    Segnaletica non chiara... E passato un mese dalla posa dell'asfalto nuovo sulla via Brescia e via Bergamo in alcuni tratti devono ancora fare le strisce in terra meno male che per il momento non c'è nebbia complimenti ai responsabili dei lavori......

    Report

    Rispondi