il network

Domenica 17 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


BASSA PIACENTINA

Caorso, market della droga in casa

Nei guai è finito un insospettabile operaio 45enne, incensurato, che nel solaio aveva anche messo ad essicare 25 piante di marijuana

Caorso, market della droga in casa

CAORSO (6 novembre 2019) - Arrotondava vendendo droga e lo faceva ricevendo i clienti direttamente a casa. Proprio lo strano e continuo via vai ha spinto i vicini ad allertare i carabinieri, che ieri sera lo hanno arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: nei guai è finito un insospettabile operaio 45enne, incensurato, che aveva trasformato la sua abitazione di Fossadello in un market e che nel solaio aveva anche messo ad essicare 25 piante di marijuana. Le indagini sono iniziate nei giorni scorsi, quando i residenti della frazione caorsana hanno appunto riferito movimenti sospetti nelle vie adiacenti alle loro abitazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Novembre 2019