Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Altro cantiere tra code e disagi

Al via il seconda blocco degli interventi per il nuovo ring. Tra le stazioni trincee e ruspe in azione per due settimane

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

05 Novembre 2019 - 07:53

Altro cantiere tra code e disagi

CREMONA (5 novembre 2019)  - La strada è sbarrata dalla rete arancione innalzata dagli operai al lavoro nel cantiere: via Dante si restringe in un’angusta carreggiata nel tratto compreso fra la stazione degli autobus e quella ferroviaria. Un centinaio di metri che bastano ad ingolfare il traffico e a generare lunghe code. La seconda tranche degli interventi alla sede stradale dell’arteria cittadina che collega piazza Libertà con porta Milano è entrata nel vivo ieri mattina. E i disagi sono una conseguenza inevitabile. Una benna è in azione davanti alla concessionaria Carulli, mentre un gruppo di uomini in pettorina arancione supervisiona i lavori. I veicoli, dopo la deviazione efficacemente segnalata dai cartelli stradali, si incolonnano in due file e, specialmente nelle ore di punta, procedono a passo d’uomo. All’altezza della stazione ferroviaria una barriera impedisce la svolta a sinistra. Questo slot di lavori, che rappresenta un passaggio chiave nell’ambito del progetto di riqualificazione di via Dante, durerà due settimane.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400