il network

Martedì 12 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Incidenti, bruciati 120 milioni

Ammontano a 119.549.607 euro i costi sociali prodotti dagli incidenti stradali sulle strade del territorio. La stima dell’agenzia statistica della Regione, in base ai dati Istat: oneri di 42 mila euro per ogni ferito

Incidenti, bruciati 120 milioni

CREMONA (4 novembre 2019) - Ammonta a poco meno di tre miliardi di euro il costo sociale degli incidenti stradali in Lombardia. Nella provincia di Cremona la cifra per il 2018 sfiora i 120 milioni di euro. I numeri emergono dal rapporto dell’istituto statistico regionale Polis Lombardia in base ai dati Istat: oneri di 42 mila euro per ogni ferito. I ricercatori spiegano che la stima dei costi sociali intende quantificare il danno economico subito dalla società, e conseguentemente dal cittadino, derivante dagli incidenti stradali. Non si tratta quindi di una spesa, ma della quantificazione economica degli oneri principali che, a diverso titolo, gravano sulla società per un incidente avvenuto ad un singolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Novembre 2019