Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MALAGNINO. LA STORIA

"Qui i bimbi giocano ancora in strada: auto, andate piano"

Cartelli chiesti da alcuni genitori, posizionati dal Comune e donati dal consigliere municipale Marco Villa. Il sindaco Losito: «Stiamo attenti alle tradizioni, stare all’aperto vuol dire socializzare tutti»

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

31 Ottobre 2019 - 08:35

"Qui i bimbi giocano ancora in strada: auto, andate piano"

MALAGNINO (31 ottobre 2019) - Attenzione, rallentare. In questo paese i bambini giocano anche per strada. Sono questi i cartelli che sono stati posizionati in alcune zone residenziali dall’amministrazione e donati dal consigliere comunale Marco Villa. È proprio così, nei piccoli centri, i bambini amano ancora giocare a palla o saltare la corda e girare i bicicletta per le vie del paese, il primo nel Cremonese che li ha adottati. Un modo per ritrovarsi, fare comunità, magari anche solo per trascorrere mezz’ora assieme con il compagno di scuola o il vicino di casa. E proprio per avvisare gli automobilisti della presenza dei bambini nelle zone residenziali è stata collocata questa nuova segnaletica che, oltre a suscitare curiosità, è stata anche apprezzata da molti cittadini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400